triplex21.jpgtriplex22.jpg

La Prima Piramide Alimentare

continua:

Un modo per rappresentare la dieta mediterranea, e forse il più noto, è costituito dalla piramide alimentare.

Significato nutrizionale della Piramide Alimentare: è suddivisa in varie sezioni contenenti i diversi alimenti; dalle dimensioni delle sezioni e dalla collocazione dell’alimento all’interno di queste è possibile capire la quantità dello stesso che dobbiamo consumare, quantità che tende a diminuire salendo dal basso verso l’alto della Piramide.

La Piramide Alimentare riunisce 3 caratteristiche essenziali per una alimentazione salutistica: suggerisce la giusta proporzione, nonché la varietà e la moderazione nella assunzione dei cibi. Ci ricorda ancora che nessun alimento è completo e che ogni gruppo alimentare contiene alimenti nutrizionalmente omogenei e quindi tra loro intercambiabili.

Ma le sapete le sue origini?

continua:

La Piramide Italiana

Continua:

Nel 2003 il Ministero della Salute Italiano è stato affidato il compito di elaborare un modello di dieta di riferimento, attraverso lo strumento della Piramide, che fosse coerente con lo stile di vita attuale e con la tradizione alimentare del nostro Paese.

La piramide si basa sul QB (Quantità di Benessere) fornendo indicazioni sia sul quantitativo di cibo che di attività fisica da rispettare quotidianamente.

Continua:

Nuova Piramide: USA 2005

Continua:

La nuova piramide recepisce integralmente due concetti, emersi con chiarezza negli ultimi anni, e cioè da un lato che non tutti i grassi hanno le stesse valenze nutrizionali, e dall’altro che la classica differenziazione tra carboidrati semplici e carboidrati complessi, in voga da parecchi decenni, non è probabilmente più adeguata per permettere ai consumatori di selezionare gli alimenti con le migliori valenze salutistiche.

Continua:

Nuova Piramide Italiana

Continua:

La nuova piramide alimentare, che è stata messa a punto e presentata di recente dall’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.

“E’ una dieta mediterranea rivisitata all’insegna della modernità e del benessere, senza trascurare però le diverse tradizioni culturali e religiose e le differenti identità nazionali. La nuova piramide - conclude il prof. Cannella -  può davvero rappresentare una macro-struttura in grado di adattarsi alle esigenze attuali delle popolazioni mediterranee, nel rispetto di tutte le varianti locali della Dieta Mediterranea”

 

Continua:

La Piramide toscana

continua:

La nostra regione ha deciso di costruire una piramide alimentare che sta attenta a scegliere i prodotti del territorio. Come le piramidi viste fino a questo momento è organizzata in 6 livelli in ordine di frequenza dei pasti, però alcuni alimenti sono qui indicati perchè caratteristici della nostra regione.

continua:

Joomla templates by a4joomla