triplex21.jpgtriplex22.jpg
Warning: getimagesize(images/Piramide-Alimentare-quantità-benessere.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.chiaramatteuzzinutrizionista.it/home/plugins/content/multithumb/multithumb.php on line 1558 Warning: getimagesize(images/Piramide-Alimentare-quantità-benessere.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.chiaramatteuzzinutrizionista.it/home/plugins/content/multithumb/multithumb.php on line 1558

La Piramide Italiana

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/Piramide-Alimentare-quantità-benessere.jpg'
There was a problem loading image 'images/Piramide-Alimentare-quantità-benessere.jpg'

Nel 2003 il Ministero della Salute Italiano è stato affidato il compito di elaborare un modello di dieta di riferimento, attraverso lo strumento della Piramide, che fosse coerente con lo stile di vita attuale e con la tradizione alimentare del nostro Paese.

La piramide si basa sul QB (Quantità di Benessere) fornendo indicazioni sia sul quantitativo di cibo che di attività fisica da rispettare quotidianamente.

 La Quantità Benessere rappresenta la porzione standard in grammi di alimento da considerare come unità di misura per una corretta alimentazione; permette di non fare esasperati calcoli calorici, ma di imparare ad associare e scegliere nella settimana porzioni numericamente corrette di alimento.

Ci sono quindi due diverse piramidi; una riferita all'alimentazione e un all'attività fisica.

 

Piramide-Alimentare-quantità-benessere.jpg

 

Nella piramide italiana per l’attività fisica la Quantità Benessere (QB) di attività motoria di riferimento è 1 QB uguale a 15 minuti; si consigliano almeno 2 QB al giorno pari a 30 minuti. Ma che differenza c’è tra attività sportiva ed attività motoria? L’attività sportiva, in genere, richiede strutture, organizzazione e coordinamento dei movimenti, mentre l’attività motoria consiste nell’usare i propri muscoli per le attività quotidiane, come il camminare e fare le scale. E’ importante ricordare che l’attività sportiva non sostituisce l’attività motoria e che entrambe vanno praticate con regolarità per il nostro benessere.

 

 

 

 

 

 

 

 

PiramidegiornalieraitalianaLa piramide giornaliera si articola in 6 piani in cui sono disposti in modo scalare i vari gruppi di alimenti con colori diversi per sottolineare che ciascuno è caratterizzato da un differente contenuto di nutrienti e richiede differenti frequenze di consumo. All’interno dello stesso gruppo è importante variare allo scopo di ottenere un’alimentazione completa. Iniziando dalla base della piramide si trovano gli alimenti di origine vegetale che sono caratteristici della “dieta mediterranea” per la loro abbondanza in nutrienti non energetici (vitamine, sali minerali, acqua) e di composti protettivi (fibra e phytochemicals). Salendo da un piano all’altro si trovano gli alimenti a maggiore densità energetica e pertanto da consumare in minore quantità, al fine di ridurre il sovrappeso e prevenire l’obesità e le patologie metaboliche.

 

 
Joomla templates by a4joomla